Impostazioni Nikon D800: Consigli per l’uso

Le mie impostazioni di base con Nikon D800. Spero possa essere d’aiuto a chi ha appena acquistato una Nikon D800, oppure, diventare un punto d’incontro per scambiarci opinioni e suggerimenti per configurare al meglio la nostra Nikon D800.

Cominciamo. Buona lettura!

MENÙ RIPRODUZIONE

Cartella di riproduzione: ND800

Opzioni di visualizzazione in riproduzione: – –

Alte luci

Istogramma RGB

Panoramica

Mostra foto scattata: OFF  (Ad eccezione della fotografia di paesaggio, durante un viaggio o un evento è difficile che osservi singolarmente ogni foto che scatto subito dopo lo scatto. Per tanto se decido di vedere l’ultima foto appena scattata premo il tasto Play. Inoltre, così facendo si risparmia anche sulla durata della batteria)

Dopo la cancellazione: Mostra seguente

Ruota foto verticali: OFF (se ruoti una foto ripresa in verticale questa apparirà più piccola una volta visualizzata ruotata, per tanto è preferibile ruotare Nikon D800 per avere una visione migliore di una foto ripresa in verticale)

MENÙ DI RIPRESA

Set impostazioni menu di ripresa: A

Set impostazioni menu estesi: OFF

Cartella di memorizzazione: 100

Nome file: DSC

Selezione slot primario: SD

Funzione slot secondario: Backup

Qualità dell’immagine: RAW (scatto sempre e solo in RAW con Nikon D800, raramente in JPEG, e se ho bisogno del JPEG esporto direttamente dal RAW a partire da Adobe Lightroom)

Dimensione dell’immagine: Grande (solo JPEG)

Area immagine: – –

Ritaglio DX auto: ON

Scegli area immagine: FX

Compressione JPEG: Qualità ottimale

Registrazione NEF (RAW): – –

Tipo: Compressione senza perdita (Registrazione NEF: quale formato scegliere?)

Profondità di bit NEF (RAW): 14-bit

Bilanciamento del bianco: AUTO 1 (impostare correttamente il bilanciamento del bianco in fase di scatto è fondamentale quando si usa il formato JPEG, mentre può essere corretto con precisione in seguito in Adobe Lightroom a partire dal file RAW)

Imposta Picture Control:  NL Neutro (Offre immagini che sono più vicine alla scena originale reale)

Gestisci Picture Control: – –

Spazio colore: sRGB o AdobeRGB? (Quando si scatta nel formato RAW l’impostazione dello spazio colore direttamente da fotocamera è ininfluente, poiché questi verrà selezionato esclusivamente a posteriori all’interno del software che useremo per lo sviluppo dei file RAW – in base anche all’uso che ne faremo delle immagini – mentre diventa di fondamentale importanza quando utilizziamo il formato JPEG in quanto lo spazio colore non sarà più modificabile a posteriori. Nel caso del formato JPEG è per tanto consigliabile utilizzare lo spazio colore sRGB, ovvero lo stesso spazio colore generalmente richiesto dai Centri di Stampa)

D-Lighting attivo: OFF (La funzione D-Lighting attivo tende a sottoesporre in fase di scatto, per evitare di bruciare le alte luci, e schiarisce le ombre per recuperare dettaglio in tali zone. Questo però oltre ad appiattire l’immagine, riducendone il contrasto generale, induce anche la formazione di ulteriore rumore. Utile nel formato JPEG, si rivela invece meno indispensabile nel formato RAW: la Nikon D800 ha un’ampia gamma dinamica e offre un ampio margine di recupero in Adobe Lightroom)

HDR (high dynamic range): OFF (non amo molto gli HDR preferisco usare i miei filtri Lee nelle foto di paesaggio)

Controllo vignettatura: OFF (correggo in automatico in Adobe Lightroom)

Controllo distorsione auto: OFF (preferisco correggere in seguito in Adobe Lightroom)

NR su esposizioni lunghe: ON (consigliato!)

NR su ISO elevati: OFF (intervengo a correzione se serve in Adobe Lightroom)

Impostazioni sensibilità ISO: – –

Sensibilità ISO: 100

Controllo automatico ISO: OFF (Perché ho Deciso di Fare a Meno del Controllo Automatico ISO)

Sensibilità massima: 3200

Tempo di posa minimo: AUTO

Esposizione multipla: OFF (può essere usata per “simulare” un filtro ND in fotografia di paesaggio)

Riprese intervallate: OFF (utile per realizzare scatti intervallati da unire poi in un “time-lapse” con un programma dedicato)

Fotografie accelerate: OFF (unisce in un filmato sulla base delle Impostazioni filmato gli scatti eseguiti a intervalli selezionati, tuttavia, l’audio non viene registrato)

Impostazioni filmato: – –

Dimensione/frequenza fotogrammi: 1920×1080; 25 fps

Qualità filmato: Alta qualità

Microfono: Sensibilità manuale

Destinazione: CF

MENÙ PERSONALIZZAZIONI

A AUTOFOCUS

a1 Selezione priorità AF-C: Scatto (buona luce) o Scatto + messa a fuoco (luce scarsa)

– a2 Selezione priorità AF-S: Messa a fuoco

– a3 Focus Tracking + Lock-On: Normale

– a4 Attivazione AF: ON

– a5 Illuminazione punti AF: Auto

– a6 Inclusione punti AF: OFF

– a7 Numero di punti AF: AF51

– a8 Illuminatore AF incorporato: ON

B MISURAZIONE/ESPOSIZIONE

b1 Valore incremento sensibilità. ISO: 1/3

– b2 Step EV in esposizione: 1/3

– b3 Valore incremento compensazione flash/esposizione: 1/3

– b4 Compensazione agevolata esposizione: OFF

– b5 Area ponderata centrale: (*) 12

– b6 Taratura fine esposimetro: – –

C TIMER/BLOCCO AE

c1 Pulsante di scatto AE-L: OFF

– c2 Ritardo disattivazione esposimetro: 6s

– c3 Autoscatto: 10s

– c4 Ritardo autospegnimento monitor: – –

D RIPRESA/DISPLAY

d1 Segnale acustico: – –

– d2 Velocità scatto modo sequenza CL: 2

– d3 Limite scatto continuo: 100

– d4 Esposizione posticipata: OFF (da usare solo in caso di necessità)

– d5 Numerazione sequenza file: ON

– d6 Mostra reticolo mirino: OFF

– d7 Display ISO e regolazioni: Mostra ISO/ISO agevolato (indispensabile!)

– d8 Visualizza suggerimenti: ON

– d9 Visualizzazione informazioni: Auto

– d10 Illuminazione LCD: OFF

– d11 Batterie nell’MB-D12: (solo MB-D12)

– d12 Ordine batterie: (solo MB-D12)

E BRACKETING/FLASH

e1 Tempo sincro falsh: 1/250*

– e2 Tempo di posa flash: 1/60

– e3 Controllo flash incorporato: TTL

– e4 Lampi flash pilota: ON

– e5 Opzioni auto bracketing: AE

– e6 Auto bracketing: Flash/tempo

– e7 Ordine bracketing: Sotto > MTR > Sovra

F CONTROLLI

– f1 Pulsante di accensione: Retroilluminazione LCD

– f2 Pulsante centrale multiselettore: Modo di ripresa RESET, Modo di riproduzione ZOOM (Ingrandimento medio), Live view RESET

– f3 Multi-selettore OFF

– f4 Funzione pulsante Fn: Orizzonte virtuale nel mirino

– f5 Pulsante pulsante anteprima: Scegli area immagine (FX o DX)

– f6 Funzione pulsante AE-L/AF-L: Blocco AE (reset allo scatto)

– f7 Blocca tempo e diaframma: – –

– f8 Funzione pulsante BKT: Auto bracketing

– f9 Personalizzazione ghiere: – –

– f10 Pressione pulsante uso ghiera: – –

– f11 Blocco scatto con slot vuoto: LOCK

– f12 Inverti indicatori: – o +

– f13 Pulsante registrazione filmato: ISO (in Manuale puoi variare la sensibilità ISO senza togliere l’occhio dall’oculare!)

– f14 Funzione pulsante AF-ON MB-D12: AF-ON

– f15 Funzione pulsante Fn telecomando: OFF

G FILMATO

– g1 Funzione pulsante Fn: Diaframma motorizzato (aperto)

– g2 Funzione pulsante anteprima: Diaframma motorizzato (chiuso)

– g3 Funzione pulsante AE-L/AF-L: Blocco AE

– g4 Funzione pulsante di scatto: Scatta foto

MENÙ IMPOSTAZIONI

Luminosità monitor: 0

HDMI:  – –

Riduzione dello sfarfallio: Auto

Lingua: Italiano

Rotazione auto immagine: ON

Commento foto: ON (informazioni di contatto)

Informazioni copyright: ON (informazioni di copyright)

MIO MENÙ

Con il passaggio a Nikon D800 posso dire di aver raggiunto il “nirvana.” Inoltre, con tutte le funzioni a portata di mano adesso faccio veramente fatica a entrare nel menù. Il Mio Menù per tanto contiene solo due funzioni per me utili così da averle sempre a portata di mano:

1. Info batteria

2. d4 Esposizione posticipata (per ridurre le vibrazioni indotte del movimento dello specchio nel modo autoscatto)

3. Impostazioni sensibilità ISO

4. Modo esposizione multipla (secondo le impostazioni assegnate alla funzione Esposizione multipla)

 

34 thoughts on “Impostazioni Nikon D800: Consigli per l’uso

  1. Nikonista da fine anni ’60 con SP, F ed F2 approdato al digitale nel 1995 ma solo nel 2005 con una D200 e da meno di un mese alla superba D800…. confesso di aver capito quest’ultima solo dopo aver letto queste splendide note esplicative. Grazie !!!

  2. Ciao Alessio,
    nikonista dal 77 con F2AS, F3HP e F4S e molta esperienza di camera oscura, poi impegni familiari e di lavoro mi avevano allontanato un pò da questa grande passione che adesso però mi sta riprendendo molto con il digitale, ho preso la D800 l’anno scorso a Giugno ed ancora ci sono dei lati oscuri da capire, purtroppo il tempo è sempre tiranno.
    Mi ha fatto piacere trovare un sito come il tuo dove possiamo scambiarci qualche idea ed esperienza, a proposito vorrei chiederti qualche delucidazione in merito ai menù estesi che sul manuale ho capito come si abilitano ma poi? come si settano?
    Ciao Loris

    1. Salve Loris, piacere di conoscerti!

      La funzione è sempre attiva non è necessario attivarla, e il primo menù di ripresa attivo è generalmente “A”. Tutte le modifiche che apporti alle impostazioni di Nikon D800 per tanto vengono automaticamente salvate nel menù di ripresa “A”. È possibile assegnare anche un nome identificativo, per semplificarne il riconoscimento in base alla situazione di scatto, se bene i menù di ripresa vengano sempre identificati da lettere: A, B, C, D. I menù estesi consentono invece di estendere al set di impostazioni di ripresa selezionato anche i parametri dello scatto.

      Menù di ripresa e i menù estesi sono argomento piuttosto vasto per essere riassunto brevemente in poche righe.

  3. Ciao Alessio
    sono Guido (Benedetti) e da poco sono passato alla D800E (partendo dalla D7000 con una breve parentesi con la D750). Mi sembra proprio una ottima reflex anche se sto ancora cercando di conoscerla… Sono arrivato al tuo sito proprio cercando alcune risposte (in particolare a come disattivare la funzione anteprima esposizione in live view). A presto

  4. ciao, è uscita la D750, non è che potresti dirci quali impostazioni useresti per gli scatti più comuni? Certo che moltissime funzioni sono quelle della Tua D800………ma la D750 ne ha altre son diverse.

  5. Ciao Alessio
    ti ho scoperto navigando e mi sono soffermata con attenzione sui tuoi articoli che trovo interessanti e di grande aiuto…da poco ho una la Nikon d7100, la mia prima reflex, uso lightroom 5
    E’ chiaro che riempirei questo spazio per tutte le domande che ti farei… un po’ alla volta…
    Volevo chiederti se queste impostazioni valgono anche per la D7100 ?
    e un’altra cosa: perchè non fai un’articolo dedicato all’importazione in lightroom del formata raw? O forse lo hai già fatto?
    Buona giornata
    lorenza

  6. Ciao Alessio
    posseggo una D800 da diverso tempo ma non sono mai riuscito a modificare il numero di scatti residuo che appare sul display superiore: al max. 100 indipendentemente dalla memoria della scheda. Ho il dubbio che sia il numero massimo di scatti continui. Se conosci il modo di modificare la visualizzazione ti sarei grato.
    Grazie.
    Giancarlo

    1. Il numero di scatti residui varia in relazione alle dimensioni della scheda di memoria, tuttavia è influenzato anche dal formato file. In formato RAW lo spazio occupato sulla scheda di memoria è sicuramente maggiore rispetto al formato JPEG.

    1. Salve Domenico, benvenuto!😀

      Menù > Menù riproduzione > Opzioni di visualizzazione in riproduzione > Alte luci

      È una delle funzioni più importanti in modalità di riproduzione è preferibile mantenerla attiva, perché la vuoi disattivare?

      Quando non necessaria è sufficiente, scorrere le varie opzioni di visualizzazione in riproduzione con il multi-selettore: sposta il cursore in alto oppure in basso.

      Buona giornata,
      Alessio

  7. SalveAlessio sono Fulvia nickname Momy…ho acquistato una D 800 e sono una capra . Per caso fai dei corsi x principianti quanto me? Ho la sensazione che è la macchina a gestire me! Grazie a presto.Momy.

  8. Ciao, mi sai dire cosa significa questo?

    – b5 Area ponderata centrale: (*) 12

    Ho una d7100 e quel valore è impostabile su 6, 8, 10, 13, media.
    Io l’ho trovata su 8.
    Che faccio lascio cosi?
    Cosa cambia ai fini pratici?

    Grazie ciao

    1. Salve vinyard82, benvenuto!😀

      La ponderata centrale esegue una misurazione su tutta l’inquadratura ma assegna un peso maggiore all’area centrale: effettua una misurazione in un cerchio al centro dell’inquadratura (peso del 75%), le aree al di fuori del cerchio hanno invece minore influenza nel calcolo dell’esposizione (peso del 25%).

      Il diametro del cerchio quindi influisce sulla lettura dell’esposizione, e può essere variato secondo il modello di fotocamera.

      Indicata per ritratti e situazioni dove il soggetto occupa la parte centrale dell’inquadratura si rivela invece poco adatta quando il soggetto è decentrato. Su Nikon D800 ho sempre lasciato invariato il valore corrispondente al diametro del cerchio.

      Buona giornata,
      Alessio

      1. OK grazie mille allora lo lascio così.
        Molto utile questo blog me lo guardo adesso.

        Un altra cosa al volo, io vengo da una d70s dove modificare gli iso non era così immediato.
        Qui sulla d7100 ho impostato ISO100 non automatici (come hai impostato anche tu sulla 800)
        Ma ogni volta che giro una ghiera mi si modificano anche gli iso.

        Mi sai dire se esiste un modo per bloccare definitivamente gli iso?

        Vorrei poterli modificare solamente schiacciando il tastino iso a sinistra dello schermo.

        CIao

        1. Su Nikon D800 passo velocemente da ISO agevolato a ISO Auto semplicemente mantenendo premuto il pulsante ISO e ruotando la ghiera dei diaframmi (ghiera frontale). Non serve nemmeno passare dal menù con questa scorciatoia, verifica se disponibile anche su Nikon D7100.

          Il ragionamento dietro a ISO agevolato è la variazione della sensibilità ISO senza la necessità di mantenere premuto il pulsante ISO: puoi variare gli ISO senza distogliere lo sguardo dal mirino della Reflex e continuare a scattare.

          Per meglio comprenderne il funzionamento ti invito a leggere l’articolo dedicato Nikon D7000: Regolazione ISO Agevolata

    1. Il NR su esposizioni lunghe è utile per chi è solito riprendere lunghe pose in quanto interviene a correzione del rumore termico legato al surriscaldamento del sensore.

      Se non sei solito riprendere lunghe pose è indifferente attivarlo o meno perché in condizioni normali non entra in azione.

      Il NR su ISO elevati può essere replicato e con migliori risultati in anche in fase di sviluppo del RAW, viceversa il NR su esposizioni lunghe interviene in fase di ripresa del RAW.

      Il NR su lunghe pose esegue in pratica la sottrazione di un “dark frame” a partire dallo scatto iniziale ottenuto con un secondo scatto ripreso con il medesimo tempo di scatto, caratterizzato per tanto da equivalente rumore termico legato al surriscaldamento del sensore, eliminando gli artefatti direttamente in fase di ripresa.

      Replicare in seguito il NR su lunghe pose è possibile ma prevede di eseguire manualmente un dark frame da sottrarre poi tramite applicazioni in grado di eseguire una sottrazione di un dark frame.

      Nikon D800 consente di eseguire tale processo in automatico semplificando lo sviluppo di una lunga posa eliminando in fase di ripresa gli artefatti generati dal surriscaldamento del sensore.

  9. ciao piacere di conoscerti, posseggo una D800 che uso in genere senza flash, ora mi stò trovando difronte ad un problema, se uso il flash interno o esterno in TTL c’è un ritardo nello scatto……. perché? La macchina aspetta che gli accumulatori siano carichi? o c’è una impostazione da impostare? grazie

      1. ok, nel flash? o sulla macchina? perché io uso dei flash esterni su contatto a caldo e lì non posso impostare i flash, e cmq non fanno pre-lampi, mentre per il flash interno i pre-lampi sono disattivati.

  10. Ciao Alessio, quando scatto in live-wieu, succede che zumando l’inquadratura, non riesco a mettere a fuoco bene, per il semplice motivo che ho un’ enormità di ‘SFARFALLIO’ c’è un perché.
    Ringrazio e saluto. Gianfranco.

    1. Salve Gianfranco, Benvenuto!😀

      Sarebbe utile capire cosa stessi inquadrando e in quale situazione, la cosa più semplice che mi viene in mente è che tu stessi fotografando sotto delle luci al neon le quali non emettono luce continua: il problema si manifesta con bande scure che si sovrappongono.

  11. Ciao io sono Giovanni e ho da poco una Nikon D800, sono mesi che mi rompo il cervello perché non riesco a ottenere una grande nitidezza, premetto che ci faccio tanta caccia fotografica ma a volte mi sembra di combattere continuamente con il micromosso secondo te può essere un problema di messa a fuoco grazie per l aiuto ..

    1. Salve Giovanni, Benvenuto!😀

      Nikon D800 non è una Reflex ideale per la caccia fotografica: le immagini sono pesanti, per via dei suoi 36MP, e la raffica è piuttosto lenta. Qualche anno fa frequentavo un’Oasi ho fatto degli scatti ma ho notato da subito la poca versatilità in questo genere fotografico. Nitidezza ne ha da vendere faccio prevalentemente paesaggi e stampo generalmente in formato 70×50 o superiore.
      La messa a fuoco è cruciale in questo genere fotografico e servono obiettivi luminosi, in ogni caso dipende da tanti fattori la messa a fuoco: distanza del soggetto, condizioni di luce e impostazioni di scatto.
      Non sono un grande esperto di naturalistica ma gli scatti che si vedono in giro sono quasi tutti scatti preparati: posatoio, mangiatoie, capanno mimetizzato, mimetizzazione dell’attrezzatura fotografica. Accortezze fondamentali che servono ad avvicinare il soggetto, fermarlo per qualche istante in un preciso luogo, predisposto per riprenderlo più facilmente, e ottenere lo scatto perfetto. Difficilmente sono scatti improvvisati sul momento, la naturalistica è uno dei pochi generi fotografici che non si improvvisa e richieda una conoscenza approfondita sia del luogo che dell’animale.

Hey! Hey! Che cosa hai da dire?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...