Le 5 Doti Del Fotografo Naturalista

Ciò che in buona parte determina il risultato è legato alla conoscenza della natura.

Ad oggi ho contato almeno 5 diversi aspetti che caratterizzano la fotografia naturalistica.

Li voglio condividere con te.

1. Pazienza

La fotografia naturalistica richiede una buona dose di pazienza. Chi intraprende questo genere fotografico non deve aspettarsi sempre obbligatoriamente un risultato. Saranno maggiori le volte nelle quali si torna a casa senza nemmeno una foto, che non le occasioni nelle quali riuscire a vedere il soggetto atteso.

La naturalistica prevede lunghi appostamenti, attese anche di ore, bisogna solo avere la pazienza di aspettare il momento giusto.

2. Perseveranza

Facile arrendersi alle prime difficoltà, più difficile avere la costanza di perseguire nel proprio proposito. Le prime uscite possono essere deludenti, altre potrebbero portare a perdere le speranze, solo con impegno costante sarà possibile migliorare ed ottenere dei risultati.

3. Calma

Immersi nel silenzio della natura ansie e preoccupazioni della vita quotidiana sembreranno lontane, sgombrate la mente e restate sereni. Invito a non essere impulsivi, cercate un equilibrio interiore, entrare in sintonia con la natura aiuterà anche a fotografare.

4. Rispetto

Siate sempre consapevoli dell’ambiente che vi circonda, il rispetto per l’ambiente e gli animali che lo popolano vi renderà maggiormente consci dei comportamenti che dovrete adottare per avvicinare un soggetto.

5. Conoscenza

Imparare ad ascoltare e osservare comportamenti ed abitudini degli animali migliora sia la conoscenza dell’ambiente, che in modo particolare l’approccio alla fotografia naturalistica.

Personalmente, ritengo che l’amore per la natura sia uno degli aspetti più importanti in fotografia naturalistica. Se unito poi ad un minimo di conoscenza di base della fotografia con un’adeguata attrezzatura fotografica è possibile (con un poco di buona volontà) ottenere risultati soddisfacenti.

Credi che a questa lista manchi qualcosa?

2 thoughts on “Le 5 Doti Del Fotografo Naturalista

  1. Non manca nulla…quello che piu mi colpisce la possibilità di estraniarsi dalle preoccupazioni quotidiane, tutto sommato un ritorno alle origini…terapeutico…quali zoom tele hai per praticare la fotografia naturalistica?

    1. Quando libero da impegni di lavoro, per sfuggire al caos della vita quotidiana, amo immergermi per qualche ora nel silenzio della natura.

      Mi rilassa stare a contatto con la natura, mi aiuta anche ad affrontare meglio la settimana di lavoro.

      In Oasi mi diverto con un 300mm f/4 in abbinamento ad un TC 1.4

Hey! Hey! Che cosa hai da dire?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...