Migliorare la leggibilità di Alte-Luci e Ombre con lo strumento Highlights e Shadows

Nell’articolo “Il mio workflow con Aperture: sviluppare gli scatti” abbiamo visto come, previa identificazione per mezzo della funzione “Highlight Hot & Cold Areas”, recuperare dettaglio attraverso il Cursore Recovery (o recupera) e Black Point (o punto di nero) dalle zone sovra-esposte e sotto-esposte.

Ad ogni modo questi due strumenti non sono progettati per recuperare dettaglio nelle zone non sovra-esposte o sotto-esposte. Lo strumento Highlights & Shadows invece migliora la leggibilità del dettaglio nelle normali zone comprese nella gamma delle alte-luci e ombre.

Vediamo quindi assieme come imparare ad utilizzare questo potenziale strumento messo a disposizione da Apple Aperture 3.

Con la funzione “Highlights Hot & Cold Areas” identifichiamo preventivamente nello scatto le zone sovra-esposte (rosso) cioè quelle con i bianchi puri, e quelle sotto-esposte (blu) ossia quelle con i neri profondi.

Con un intervento combinato di Exposure -0,3 e Recovery a +1,5 riduco completamente le zone rosse, viceversa, le zone blu in questo caso non sono rilevanti e per tanto lascio Black Point al valore di default +3,0.

Nonostante il recupero se osservato da vicino lo scatto possiamo notare come il dettaglio nelle normali zone comprese nella gamma delle alte-luci e ombre sia poco leggibile.

Al fine di migliorare la leggibilità di alte-luci e ombre vado ad incrementare il valore di Highlights a +15 e di Shadows a +10

Un confronto tra la foto iniziale ed il risultato finale.

Il Cursore Recovery e Black Points lavorano in combinazione allo strumento Highlights & Shadows. Per un risultato più naturale possibile cercare sempre di non esagerare con il valore di Highlights & Shadows. Inoltre se lo riterrete opportuno potrete sempre applicare l’effetto localmente tramite la funzione “Brush Highlights & Shadows in” e “Brush Highlights & Shadows away che si attiva dalla piccola icona a forma di ingranaggio (N.d.r.)

Hey! Hey! Che cosa hai da dire?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...