Treppiede Manfrotto 190XPROB + Testa a tre movimenti 804RC2

Sebbene non senza qualche difficoltà, in relazione alle molteplici tipologie di treppiedi presenti sul Mercato, dopo un’attenta valutazione e prove, ho finalmente optato per il treppiede Manfrotto 190XPROB con Testa a tre movimenti 804RC2. Considerazioni e motivazioni della mia scelta, che si è rivelata un’ottimo acquisto, saranno argomento di questo articolo.

Reduce da una spiacevole esperienza con il precedente treppiede Cullmann Nanomax 250, acquistato oltre un anno fa assieme alla Nikon D3000, avevo anzitutto l’esigenza di un treppiede che fosse stabile e rigido. Sotto questo profilo il Manfrotto 190XPROB ha stabilità e rigidità da vendere, un treppiede indubbiamente impegnativo per peso e dimensioni, se paragonato al precedente treppiede, ma sono proprio questi aspetti a conferirgli tali proprietà.

La cosa che più mi ha colpito del Manfrotto 190XPROB è la sensazione di concretezza che si apprezza, attenzione non che la Manfrotto sia la sola ed unica Marca di qualità, ma credo che questa azienda tra l’altro italiana produca dei treppiedi dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Prima di proseguire ad approfondire le caratteristiche che hanno incentivato la mia scelta, riporto le specifiche di base:

Manfrotto 190XPROB

  • Altezza minima 8,5cm
  • Capacità di carico 5Kg
  • Lunghezza da chiuso 57cm
  • Massima altezza 146cm
  • Massima altezza (colonna centrale retratta) 122cm
  • Peso 1,8Kg
  • Sezioni gamba 3

Manfrotto 804RC2

  • Altezza di lavoro 12cm
  • Capacità di carico 4Kg
  • Peso 0,75Kg

La colonna centrale è in grado di ruotare di 90° disponendosi in posizione orizzontale, consentendo così riprese anche in situazioni nelle quali le gambe del treppiede impedirebbero l’accesso.

Se uniamo tale capacità alla possibilità di raggiungere un’altezza minima di 8,5cm apriamo le porte ad un Mondo di possibilità di ripresa.

La regolazione dell’altezza della colonna centrale avviene con movimento fluido e rapido, operazione che risultava invece scomoda e talvolta difficoltosa con il precedente treppiede; anche svitando completamente la vite di fissaggio della stessa.

L’anello a “L” consente di appendere un peso es. uno zaino per stabilizzare ulteriormente il treppiede in condizioni di vento forte, oppure una Cokin Filter Wallet (vedi foto) per accedere più rapidamente ai filtri durante lo scatto. L’anello a “T” invece serve ad agganciare la cinghia per il trasporto (opzionale.)

Ciascuna gamba prevede quattro angolazioni d’apertura 25°, 46°, 66°, 88°. Per cambiare l’angolazione è sufficiente chiuderla leggermente verso la colonna centrale, e premere il pulsante di bloccaggio posto alla sommità. Selezionata la nuova angolazione, rilasciare il pulsante, e la gamba rimarrà nella posizione desiderata. Ogni gamba può essere angolata in modo indipendente dalle altre due.

Altro aspetto interessante del treppiede la presenza di una bolla se bene risulti molto più utile quella sulla testa (N.d.r.)

La testa Manfrotto 804RC2 si presenta anch’essa rigida e stabile, dotata di tre leve consente una precisa regolazione della posizione della fotocamera. In corrispondenza di ogni leva è presente una scala in gradi per regolazioni ancora più accurate dell’angolazione della testa.

Anche la testa Manfrotto 804RC2 è dotata di una bolla, elemento indispensabile per il corretto allineamento della fotocamera.

Le due leve più grandi responsabili dei movimenti orizzontali e verticali prevedono angolazioni comprese tra 90° e -30°, mentre la terza leva responsabile del movimento panoramico consente una rotazione a 360° della testa.

La piastra di fissaggio prevede un sistema di attacco/sgancio rapido della fotocamera, una leva di blocco di sicurezza impedisce sganci accidentali della stessa.

La base della testa Manfrotto 804RC2 è caratterizzata nella parte inferiore da una superficie irregolare che, in congiunzione alle tre viti presenti sotto alla piastra di ancoraggio (190XPROB) della testa al treppiede, consentono di stabilizzare ulteriormente la stessa evitando eventuali movimenti di rotazione.

Nel caso in cui si renda necessario rimuovere la testa dal treppiede, se precedentemente assicurata tramite le viti di sicurezza, procedere anzitutto con lo svitare quest’ultime onde evitare danneggiamenti della stessa durante la rimozione (N.d.r.)

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.manfrotto.it, all’interno del quale troverete anche il CONFIGURATORE Manfrotto un utile strumento che, attraverso una procedura guidata, permette di valutare le diverse combinazioni più adatte alle nostre esigenze.

3 thoughts on “Treppiede Manfrotto 190XPROB + Testa a tre movimenti 804RC2

  1. Ciao Alessio,

    Sto leggendo i tuoi preziosi articoli per la prima volta, devo farti subito i complimenti per la tua chiarezza e per il tuo aiuto che dai.
    Sono passato ad una D7000 (AF 18-105VR + AF 80-400VR + AF70-300G + 35mm 1.8 + SB700 tutto Nikon naturalmente) dopo aver avuto la D3000
    Ho intenzione di acquistare un Kit Treppiedi Manfrotto 190 XPROB + 804RC2, ma ho visto sul sito che le caratteristiche da te indicate non corrispondono a quelle del sito, faccio un esempio: l’altezza minima del sito è di 20,5cm mentre la tua è di 8,5cm. Mi sto sbagliando modello?
    Il link della pagina Mnafrotto è: http://www.manfrotto.it/kit-treppiedi-190xprob-con-testa-804rc2.

    Grazie

    A presto

    1. Salve Angelo, Benvenuto!

      No, il modello è lo stesso, sono le specifiche sul sito della Manfrotto ad essere diverse. Se intendi acquistare direttamente dal sito della Manfrotto meglio se chiedi prima conferma, ma credo abbiano semplicemente fatto un errore di trascrizione.

      190XPROB

      http://www.manfrotto.it/treppiedi-pro-x-serie-190-nero

      804RC2

      http://www.manfrotto.it/testa-new-basic-con-piastra-rapida

      In pratica hanno erroneamente sommato altezza minima del treppiede pari a 8,5cm e altezza di lavoro della testa equivalente a 12cm per un totale di 20,5cm🙂

Hey! Hey! Che cosa hai da dire?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...