Come Sfruttare al Meglio la nostra Nikon D3000

La Nikon D3000 è una Reflex estremamente facile da usare.

Grazie alla sua semplicità d’uso imparare a fotografare diventa quasi un gioco.

Questo potrebbe indurre a fermarsi alle semplici impostazioni di default, scopriamo quindi assieme come sfruttare al meglio la nostra Nikon D3000 in 5 passi.

1. Numerazione sequenza file

Quando si scatta una foto, la fotocamera denomina il file aggiungendo un’unità all’ultimo numero di file utilizzato (Es. DSC_0001, DSC_0002, etc.) Questa opzione consente di scegliere se proseguire la numerazione dall’ultimo numero utilizzato quando si crea una nuova cartella, si formatta la card di memoria o se ne inserisce una nuova nella fotocamera, oppure, ripristinate la numerazione dei file su 0001 con la foto scattata successivamente.

Menù impostazioni > Numerazione seq. File

2. Reticolo mirino

Hai fotografato un bellissimo paesaggio ma una volta a casa ti accorgi che la linea dell’orizzonte non è perfettamente dritta, oppure, hai fotografato un edificio ma nello scatto risulta inclinato. Questo è accaduto in quanto non hai posizionato la fotocamera in maniera perfettamente orizzontale o verticale a seconda dei casi. A parte ricordarti che l’ausilio di un treppiede con livella in questi casi è d’obbligo, se per un qualche motivo sei costretto a fotografare a mano libera, credo ti farà piacere sapere che è possibile attivare un comodo sistema di riferimento direttamente sul mirino della Nikon D3000. Questa funzione può risultare utile anche per comporre lo scatto secondo la regola dei terzi (N.d.r.)

Menù impostazioni > Opzioni mirino > Reticolo mirino

3. Avviso alte luci

Uno dei primi errori che si commette in fotografia è quello di “bruciare”, rendendo completamente bianche senza particolari, una o più zone della foto. Per risolvere a tale evenienza a meno che tali zone non siano giustificate, ad esempio a causa della presenza del sole nello scatto, sai che devi sottoesporre lo scatto al fine di ridurre tale fenomeno. Quanto sottoesporre?

Se non attivi tale funzione dovrai obbligatoriamente fare ad occhio osservando l’istogramma della foto, questa è sempre una buona abitudine quanto l’imparare a leggerlo, tuttavia, potresti correre il rischio di non compensare a sufficienza l’esposizione. Attivando invece la funzione Avviso alte luci ti basterà osservare i lampeggiamenti sul display posteriore della Nikon D3000 per valutare quanto compensare di conseguenza l’esposizione.

Menù visione play > Dati mostrati in play > Alte luci

4. ISO Auto

La Nikon D3000 a dispetto di corpi macchina più evoluti non possiede un pulsante dedicato per la modifica della sensibilità ISO. Entrare ogni volta nel menù per variare la sensibilità ISO può diventare scomodo, e spesso determinare anche la perdita di attimi preziosi in fase di scatto. In una situazione simile è possibile sfruttare la funzione ISO Auto della Nikon D3000.

Menù di ripresa > Impostazioni ISO > Sensibilità ISO Auto

5. Riduzione disturbo

Al fine di ridurre la formazione di rumore scattando a valori ISO elevati, o tempi di posa lunghi, la Nikon D3000 prevede un sistema di riduzione del rumore.

Menù di ripresa > Riduzione disturbo

8 thoughts on “Come Sfruttare al Meglio la nostra Nikon D3000

  1. ciao Alessio,
    grazie per tutte le informazioni che sto leggendo e che mi hanno aperto nuove vie…
    Faccio le foto prettamente alle gare di tuffi di mia figlia, è per questo che mi sono comprata una nikon d3000.
    Volevo chiederti un consiglio di come impostare la macchina per poter effettuare una buona foto mentre si sta tuffando, considera che spesso le piscine sono al chiuso (se puoi anche all’aperto che ora inizia la stagione).
    La modalità di scatto la è a continuo.

    aspetto tue info

    grazie ancora sei un grandeeee

    tiziana

    1. Salve Tiziana, piacere di conoscerti!😀

      In interni serve un obiettivo luminoso per avere un tempo di scatto rapido e fermare l’azione. Viceversa, sarai costretta a salire con gli ISO e Nikon D3000 non è il massimo ad alti ISO. Sfrutta il diaframma più aperto consentito dal tuo obiettivo e aumenta la sensibilità ISO fino ad ottenere un tempo di scatto sufficientemente rapido. Va bene lo scatto continuo: avrai maggiori probabilità di catturare il momento migliore. All’aperto invece non avrai sicuramente problemi ad ottenere un tempo di scatto rapido anche con un obiettivo normale e congelare l’azione.

      1. grazie Alessio,
        informazioni molto dettagliate… ti terrò aggiornato, ma continuerò a leggere il tuo blog perchè dai delle informazioni chiare.

        ciao

  2. Salve Alessio, possiedo una nikon D3000 e su consiglio di appassionati ho acquistato 2 obiettivi tamron (17-50 2,8/ 70-300 4-5,6).
    Dopo aver frequentato corsi base mi sono reso conto che c’è ancora molto da imparare, ma purtroppo non ho ancora trovato chi abbia voglia di insegnarmi (anche pagando).
    Vedo che ci sono persone che con questa macchina pubblicano foto molto belle, ma quello che non riesco a capire è che a me le foto, soprattutto se voglio vedere il dettaglio di quest’ultima , si sgranano molto e non sono mai nitide come quelle che vedo sui vari siti (consapevole che la macchina in sé non ha molti megapixel).
    Ora, so che le possibilità possono essere molteplici e bisognerebbe vedere ogni singolo caso, pero potresti darmi 2 indicazioni a riguardo, e su cosa dovrei lavorare secondo te.

    1. Salve Matteo, benvenuto!😀

      Nikon D3000 è stata una delle ultime Reflex con sensore CCD e sforna ottimi file a 100 ISO. Se vuoi la massima qualità da Nikon D3000 cerca di usare bassi valori ISO già dopo 400 ISO la qualità dell’immagine inizia a degradare.

      Buona serata,
      Alessio

  3. vengono indicati i valori ISO in quel momento usato dentro al mirino ?
    alla luce del sole, i valori dentro al mirino si vedono sempre bene ?
    grazie

    1. Salve Danilo, Benvenuto!😀

      Onestamente non ricordo se gli ISO vengano indicati nel mirino di Nikon D3000, non ne sono sicuro non la possiedo più da molti anni. Sul fatto che si vedano bene al sole idem il display in condizioni di molta luce non ricordo se è molto leggibile

Hey! Hey! Che cosa hai da dire?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...